Quintodecimo

Greco di Tufo Docg Giallo d’Arles 2021, Quintodecimo

by Vitocco Francesco on

L’azienda vitivinicola Quintodecimo, condotta dalla famiglia Moio, sorge in località Mirabella Eclano, in provincia di Avellino, e conta una produzione annua che si aggira intorno alle novantamila bottiglie. Una delle realtà vero e proprio punto di riferimento dell’enologia dell’Irpinia, coltiva trenta ettari vitati dedicati ai vitigni tipici della Campania: Fiano di Avellino, Greco di Tufo, Falanghina ed Aglianico.

Il Greco di Tufo Docg Giallo d’Arles richiamo il colore tipico di questo vitigno ed è allo stesso tempo un omaggio al colore preferito del grande pittore Vincent Van Gogh durante il periodo trascorso nella località francese di Arles; dopo un periodo di affinamento di otto mesi, il 30% in barrique ed il 70% in acciaio, l’annata 2021 si presenta di un bel colore giallo dorato pieno, luminoso e consistente nel calice.

All’olfatto sviluppa intense note che richiamano la pesca, l’ananas, la ginestra, il lime, i fiori di magnolia e la nocciola, con una bella mineralità che emerge lentamente; pieno e saporito il sorso, rotondo e morbido, ma anche solcato da una vibrante freschezza e sapidità. Caldo, ricco di frutto, riempie la bocca restando di impeccabile eleganza ed equilibrio, con un finale molto lungo e persistente.

Un Greco di Tufo autorevole, generoso e di qualità assoluta, da provare in tavola in abbinamento con dei rigatoni alla carbonara di pesce.