Kuen Hof

Alto Adige Valle Isarco Sylvaner Doc 2019, Kuen Hof

by Vitocco Francesco on

In località La Mara, nei pressi della cittadina di Bressanone, in una slendida posizione panoramica sorge l’azienda vitivinicola Kuen Hof; fondata nel 1990 e condotta dalla famiglia Pliger, si estende su circa sei ettari di vigneto dedicati alle varietà più diffuse nella Valle Isarco: Riesling, Sylvaner, Grüner Veltliner e Gewürztraminer.

Proveniente dalla vendemmia 2019 l’Alto Adige Valle Isarco Sylvaner Doc si presenta di un bel colore giallo paglierino con leggeri riflessi che virano sul verdolino; di media consistenza, dal calice affiorano eleganti profumi che ricordano la salvia, il biancospino, la mimosa, il limone, l’ananas ed il cedro, con una linea minerale delicata. Essenziale al palato, incisivo su ritorni minerali fresco – sapidi, possiede una meravigliosa pienezza del frutto ed una piacevolezza assai generosa con un finale lungo e molto persistente.

Da provare con dei tagliolini alle erbette di montagna.

Alto Adige Valle Isarco Riesling Doc Kaiton 2019, Kuen Hof

by Vitocco Francesco on

In località La Mara, nei pressi della cittadina di Bressanone, in una splendida posizione panoramica sorge l’azienda vitivinicola Kuen Hof; fondata nel 1990 e condotta dalla famiglia Pliger, si estende su circa sei ettari di vigneto dedicati alle varietà più diffuse nella Valle Isarco: Riesling, Sylvaner, Grüner Veltliner e Gewürztraminer.

Rispetto della natura e grande competenza in cantina ci regalano vini che sono vere e proprie prove d’autore, come l’eccellente Alto Adige Valle Isarco Riesling Doc Kaiton che andiamo ad assaggiare oggi; l’annata 2019 possiede una bella veste fra il giallo paglierino ed il verdolino, scintillante e di media consistenza nel calice. Estremamente pulito e intenso al naso, propone sentori di pompelmo, cedro e ortica, avvolte da un’aurea minerale di grande fascino; in bocca si apprezza ancora una grande mineralità ben affiancata dalla tipica freschezza del vitigno. Caldo, solido e profondo, esprime grande pulizia e pienezza del frutto, con un finale decisamente lungo e persistente.

Riesling con la R maiuscola, capace di esaltare le peculiarità di questo nobile vitigno; lo proverei in abbinamento con la cucina asiatica.