Franciacorta Brut Docg Cuvette 2012, Villa Franciacorta

by Vitocco Francesco on

Nel paese di Monticelli Brusati, in provincia di Brescia, si trova l’azienda Villa Franciacorta, cantina fondata nel 1960, da sempre vocata alla produzione di fini bollicine con il metodo classico. I vigneti aziendali si estendono quasi interamente a Monticelli Brusati, su di una superficie di circa cento ettari – fanno eccezione alcune parcelle a Ronco (1,55 ettari), a Provaglio d’Iseeo (1,8 ettari) e in località Persaga (1,48 ettari).

Il Franciacorta Brut Docg Cuvette millesimato 2012 è composto da un 85% di uve Chardonnay e da un 15% di uve Pinot Nero, affinato in barrique per sei mesi e successivamente per sessantasei mesi sui lieviti; di colore giallo paglierino brillante, possiede un perlage ricco di bollicine numerose, fini e persistenti.

Al naso è elegante e generoso, con racconti di agrumi, mela, timo, frutta secca e pan brioche, il tutto sottolineato da una line minerale impeccabile; in bocca è fresco e sapido in equilibrio, avvolgente e delicato, sontuoso nei suoi richiami simmetrici alla frutta ed alla mineralità. Caldo, complesso, fine, ci regala un finale lungo e molto persistente, chiudendo un assaggio di grande qualità.

Classe indiscussa in questo Franciacorta, lo abbinerei con una frittura di scampi.

Written by: Vitocco Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.