Falanghina del Sannio Sant’Agata dei Goti Doc Vigna Segreta 2018, Mustilli

by Vitocco Francesco on

In località Sant’Agata dei Goti, in provincia di Benevento, sorge la storica azienda vitivinicola Mustilli, conosciuta fra le altre cose per aver nel 1979 vinificato in purezza il vitigno Falanghina; a conduzione familiare, la cantina campana coniuga al meglio tradizione e innovazione, concentrandosi sulla produzione di vini dai vitigni locali Falanghina, Greco, Piedirosso e Aglianico. L’azienda merita una visita, con le bellissime cantine storiche scavate nel tufo poste a quindici metri di profondità nel centro di Sant’Agata dei Goti.

Dall’intrigante etichetta che raffigura una dama mascherata, il Falanghina del Sannio Sant’Agata dei Goti Doc Vigna Segreta viene affinata per dieci mesi “sur lie” e per tre mesi in bottiglia; l’annata 2018 ci giunge nel calice vestita di un bel colore giallo dorato, di media consistenza, con un corredo olfattivo che esprime sentori di pesca, mela limoncella, anice, ginestra e acacia, intensi ed eleganti.

L’eleganza prosegue anche al palato, dove scorre con freschezza e sapidità, buone note pseudocloriche ed un frutto gustoso e pieno; in buon equilibrio, chiude con un finale fine e persistente; da provare in abbinamento con degli spaghettini ai frutti di mare.

Written by: Vitocco Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.