Collio Friulano Doc 2015, Ronco Blanchis

by Vitocco Francesco on

A Mossa in provincia di Gorizia sorge l’azienda vitivinicola Ronco Blanchis, fondata nel 1951 e di proprietà della famiglia Palla. Siamo nel territorio del Collio, uno dei più vocati in assoluto per la produzione di vini di qualità in Italia, con alcuni dei migliori e longevi vini bianchi del mondo. La produzione media annua si attesta intorno alle cinquantamila bottiglie, dai dieci ettari di vigneto dedicati alla coltivazione del Friulano, dello Chardonnay, del Sauvignon, della Malvasia e della Ribolla.

Uno dei vini più classici e tipici della cantina di Mossa è il Collio friulano Doc, di cui assaggiamo il frutto della vendemmia 2015: di colore giallo paglierino luminoso, di media consistenza nel calice, si concede immediatamente con ampie note di fiori di ginestra, cedro, nespola, erbe fini, maggiorana e nocciola. Al gusto esprime buona freschezza e mineralità in equilibrio, buon corpo ed una discreta morbidezza, ben dosando l’aspetto pseudocalorico. Il sorso termina con una nota ammandorlata molto piacevole e tipica, con buona lunghezza e discreta persistenza.

Un sorso di Friuli di qualità, da abbinare con l’ovvio prosciutto di San Daniele.

 

Written by: Vitocco Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.