Bordeaux Supérieur A.O.C. 2014, Chȃteau Sainte Barbe

by Vitocco Francesco on

Chȃteau Sainte Barbe si trova ad Ambès, poco a nord della città di Bordeaux, fra i celebri fiumi Dordogne e Garonne; qui l’azienda coltiva circa trenta ettari a vite, con un 80% dedicato al vitigno Merlot, mentre il restante 20% a Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Petit Verdot. Dalla sapiente cantina vengono realizzati due vini, un Merlot in purezza ed un uvaggio.

Costituito da uve Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc, il Bordeaux Supérieur  Chȃteau Sainte Barbe affronta un passaggio i legno di circa un anno; l’annata 2014 possiede un bel colore rosso rubino acceso, piuttosto consistente nel calice da cui provengono aromi di more e ribes. Il naso si esprime lentamente con ricordi di prugna matura, liquirizia, terra bagnata e cannella, di buona intensità; in bocca i tannini sono discreti e non invasivi, con un buon frutto ed un discreto equilibrio fra sapidità, freschezza e note pseudocaloriche.

Composto il finale, si protrae con piacevole lunghezza e persistenza; lo proverei in tavola con delle braciole di vitello.

Written by: Vitocco Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.