Bordeaux Supérieur A.O.C. 2012, Chȃteau Sainte Barbe

by Vitocco Francesco on

Chȃteau Sainte Barbe si trova ad Ambès, poco a nord della città di Bordeaux, fra i celebri fiumi Dordogne e Garonne; qui l’azienda coltiva circa trenta ettari a vite, con un 80% dedicato al vitigno Merlot, mentre il restante 20% a Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Petit Verdot. Dalla sapiente cantina vengono realizzati due vini, un Merlot in purezza ed un uvaggio.

Il Bordeaux Supérieur A.O.C. Chȃteau Sainte Barbe si compone di Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc, e viene lasciato affinare in barrique per un periodo che varia dai nove ai dodici mesi; l’annata 2012 si presenta di un bel colore rosso rubino con riflessi granato, di buona consistenza nel calice. Il naso si compone lentamente di ricordi balsamici, ciliegia sottospirito, alloro, mora, noce moscata, cannella e liquirizia; in bocca si apprezzano tannini delicati ma fitti, una sapidità calibrata ed una succosa freschezza. Piuttosto morbido e caldo, risulta di buon corpo e di interessante complessità; il finale è lungo e persistente, adatto a piatti a base di selvaggina.

Written by: Vitocco Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.