Weissburgunder

Weissburgunder Sauvignon Blanc Natur Bursch 2016, Hareter

by Vitocco Francesco on

L’azienda vitivinicola Hareter sorge a Weiden am See, nel distretto vinicolo del Neusiedlersee; in questa splendida regione la cantina produce vini bianchi e vini rossi, quasi in egual proporzione, con ottimi risultati in entrambi i frangenti, senza disdegnare una vena dolce. I vitigni sono per lo più quelli della tradizione, soprattutto Zweigelt, St. Laurent, Blaufränkisch e Grüner Veltliner.

Oggi ci versiamo nel calice il Weissburgunder Sauvignon Blanc Natur Bursch, la cui annata 2016 possiede un bel colore giallo paglierino luminoso ed elegante; al naso ventate di freschezza ci portano su note di pesca bianca, salvia, ananas, foglia di te e ginestra, abbastanza intense.

Al palato regna la freschezza, seguita da una bella sapidità e buone note pseudocaloriche; lungo ed appagante, lo proverei in abbinamento con del filetto di branzino al vapore.

Weissburgunder Reserve 2013, Weingut Martinshof

by Vitocco Francesco on

Situata nel Weinviertel austriaco, fra Neusiedel e Zaya, si trova l’azienda vitivinicola Martinshof, dedita alla coltivazione di circa quattordici ettari vitati, dedicati per lo più ai vitigni a bacca bianca Grüner Veltliner, Riseling, Chardonnay e Weissburgunder che rappresentano il settanta per cento dell’intera produzione; la produzione di vino rosso si concentra soprattutto sul vitigno locale Zweigelt.

Oggi degustiamo il Weissburgunder Reserve proveniente dalla vendemmia 2013: di colore giallo paglierino splendente, di media consistenza nel calice, avvolge l’olfatto con netti sentori di agrumi, ananas, kiwi, burro e frutta a polpa bianca; strutturato ma scorrevole al palato, propone una giusta acidità in equilibrio con sapidità ed eco agrumata.

Lungo, persistente e molto elegante, un ottimo vino bianco da provare con gli spaghetti alle vongole.

 

Weissburgunder & Chardonnay Trocken 2014, Weingut Weinreich

by Vitocco Francesco on

Nel Rheinhessen tedesco, in località Bechtheim, si trova l’azienda vitivinicola Weinreich, condotta sapientemente da Marc Weinreich. Riesling, Silvaner, Grauburgunder, Chardonnay e Spätburgunder sono le varietà più coltivate per una buona qualità generale dei vini proposti.

Oggi assaggiamo il Weissburgunder & Chardonnay Trocken proveniente dalla 2014: tolto il tappo a vite ci versiamo un liquido di colore giallo paglierino scintillante e vivace, di media consistenza nel calice. Il naso è dominato dai toni floreali e minerali, con fiori di acacia, caprifoglio, camomilla, scorza di agrumi ed erbe aromatiche; il sorso risulta piuttosto lineare, di buona freschezza, molto piacevole e molto gustoso. Equilibrato e di un certo corpo, si prolunga al palato con un finale lungo e persistente. Ottima qualità per un vino che proverei in abbinamento con la trota salmonata al forno.