La Navilla

La storia dell’azienda Bodegas Hermanos Pérez Pascuas affonda le proprie radici nel 1980, anno in cui i fratelli Benjamín, Manuel e Adolfo decidono di realizzare le potenzialità del vigneto di famiglia. Ad oggi si estende per ben centotretacinque ettari, dedicati ai vitigni per lo più Tinta de País e Cabernet Sauvignon.

Oggi versiamo nel calice il Ribera del Duero D.O. Viña Pedrosa La Navilla Reserva, Tinta de País in purezza, affinato per circa venti mesi in barriques e per altri dodici in bottiglia; dalla vendemmia 2012 ci giunge un vino di un bel colore rosso rubino con cenni granato, decisamente consistente nel calice. Al naso abbondano le fragranze di mirto, ciliegia, sottobosco, caffè, felce e terra bagnata; l’assaggio è ricco, spesso e strutturato, molto concentrato su toni fruttati e richiami minerali. Sostanzioso e bilanciato, si delinea intorno ad un bel tannino lavorato; lungo e persistente il finale, lo proverei in abbinamento con lo stinco al forno.