Jois

L’azienda vitivinicola condotta da Anita e Hans Nittnaus sorge in località Gols, nella zona più orientale dell’Austria, sul lago Neusiedl, dove il clima risulta estremamente favorevole per la coltivazione della vite. Di grande tradizione, qui si produce vino dal 1684, dall’annata 2013 tutta la produzione è stata convertita al biologico: Grüner Veltliner, Chardonnay, Pinot Bianco,  Blaufränkisch, Merlot e  Zweigelt.

Il Blaufränkisch Leithaberg Dac Ried Jungenberg Jois proveniente dalla vendemmia 2016 affina in botti da 500 l per circa venti mesi, giungendo nel calice con un bel colore rosso rubino inenso, decisamente consistente; al naso si aprrezzano aroma di frutti di bosco, ciliegia, ciclamino, pepe e ginepro, ampi ed intensi. Il sorso si percepisce abbastanza fresco e sapido, corposo e strutturato, con ottima complessità in equilibrio con una magistrale eleganza; bilanciato e coinvolgente, regala sensazioni pseudocaloriche calibrate con un frutto pieno e generoso.

Lungo e molto persistente il finale, chiude l’assaggio  di un vino di grande qualità; da provare in abbinamento con l’agnello al forno con patate.