Grand Premier Cru

L’azienda Domaine Mathes affonda le proprie radici nel lontano 1907, ormai quasi cento anni fa, in località Wormeldange, Lussemburgo. Dal 2005 il Domaine è condotto da Paule and Jean-Paul Hoffmann Mathes e ha raggiunto gli otto ettari di vigneto, con una netta prevalenza, settanta per cento, di Riesling, con restante parte dedicata alle varietà Auxerrois, Pinot Blanc, Pinot Gris, Pinot Black e Chardonnay.

Oggi assaggiamo il Moselle Luxembourgeoise Riesling AOP Wormeldange Koeppchen Grand Premier Cru, proveniente dalla vendemmia 2014: bellissimo il colore giallo paglierino scintillante, di buona consistenza nel calice; i profumi sono quelli del melone e della pesca, seguiti da un floreale primaverile, gelsomino, salvia e una nota minerale. L’ampio palato accoglie un’eccelente freschezza, dosata sapidità, ed una smagliante struttura, piacevole e variegata; il finale corale non tradisce sottolineando la qualità di questo Riesling di gran classe.

Proviamolo con dei tortelli alla rana pescatrice.