Granada

All’interno della denominazione di origine protetta Granada sorge l’azienda vitivinicola fondata nell’anno 2000 Bodegas Al Zagal, il cui nome deriva dal sultano Abū `AbdAllāh Muhammad az-Zaghall chiamato dai cristiani Al Zagal, reggente di Granada dal 1485 al 1486. Situata in località Cogollos de Guadix, in Andalusia, vengono coltivate le uve Sauvignon Blanc, Tempranillo, Cabernet Sauvignon, Garnacha, Merlot e Syrah.

Il Vino de Calidad de Granada D.O.P. Reserva Rey Zagal è un vino costituito da uve Merlot al 44%, Tempranillo al 43% e Syrah al 13%, affinate per 12 mesi in botti di rovere americano, francese e ungherese: l’annata 2011 si presenta di un bel colore rosso rubino fitto e luminoso, di ottima consistenza nel calice; al naso esprime intense note di marasca, prugna matura, sottobosco, cannella e vaniglia, con cenni di cacao e di note balsamiche. In bocca scorre con tannini ben disposti e amalgamati in un corpo pieno e fruttato; gustoso, caldo e fresco, si apre a sensazioni fruttate e speziate, in un finale avvolgente e molto persistente.

Vino importante, da abbinare a carni succulente come un buon fagiano al forno.

L’azienda vitivinicola Fontedei trae il nome dal toponimo romano dove sorge la cantina, attualmente il municipio di Deifontes, nei pressi della città di Granada nel sud della penisola iberica. I vigneti aziendali si trovano a mille metri di altitudine e coltivano le varietà Chardonnay, Sauvignon Blanc, Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah e Tempranillo.

Il vino de Calidad de Granada D.O.P. Garnata Reserva è costituito dalle varietà Garnacha, Merlot e Syrah, affinate in barrique per circa undici mesi; dalla vendemmia 2013 giunge nel calice un liquido di colore rosso rubino intenso, piuttosto consistente e luminoso.

Il naso racconta di ricordi fruttati e speziati, prugne e more, liquirizia, mirto e tabacco dolce; il tannino è moderato, scorre al palato con calore e discreta morbidezza. Abbastanza fresco, a tratti sapido a tratti speziato, chiude con un finale lungo e abbastanza persistente.

Vino che proverei in abbinamento con dei salumi golosi.

Vino de Calidad de Granada D.O.P. Albayda 2014, Bodegas Fontedei

by Vitocco Francesco on

L’azienda vitivinicola Fontedei trae il nome dal toponimo romano dove sorge la cantina, attualmente il municipio di Deifontes, nei pressi della città di Granada nel sud della penisola iberica. I vigneti aziendali si trovano a mille metri di altitudine e coltivano le varietà Chardonnay, Sauvignon Blanc, Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah e Tempranillo.

Oggi assaggiamo il Vino de Calidad de Granada D.O.P. Albayda, un blend di Sauvignon Blanc e Chardonnay, lasciati per cinque mesi sui propri lieviti ad affinare; il risultato della vendemmia 2014 possiede un bel colore giallo paglierino con riverberi dorati, di media consistenza nel calice. La sinfonia olfattiva si apre con fiori essiccati, erbe selvatiche, limone, mela cotogna, aspetti agrumati e ricordi di pesca bianca; molto speculare al palato, ritorna sulla frutta bianca, con buona freschezza e mineralità. Caldo, denso, lungo e persistente, starà bene in accompagnamento ad una buona zuppa di gamberi.

L’azienda vitivinicola Fontedei trae il nome dal toponimo romano dove sorge la cantina, attualmente il municipio di Deifontes, nei pressi della città di Granada nel sud della penisola iberica. I vigneti aziendali si trovano a mille metri di altitudine e coltivano le varietà Chardonnay, Sauvignon Blanc, Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah e Tempranillo.

Il Vino de Calidad de Granada D.O.P. Prado Negro è un blend sapiente di uve Tempranillo, Cabernet Sauvignon e Garnacha, lasciate affinare per ben diciotto mesi in barriques di rovere francese; dalla vendemmia 2011 ci giunge un liquido di colore rosso rubino pieno e luminoso, di grande consistenza nel calice da cui provengono profumi di violetta, prugna e susina, cassis, macchia mediterranea, cacao, vaniglia, con note balsamiche e affumicate. Possente in bocca, solletica il palato con tannini croccanti e ben rifiniti, ben immersi in una struttura gustosa e saporita di frutta matura; sapido e ben bilanciato, procede coralmente in un finale lungo e persistente.

Vino di qualità importante, da provare con carni alla griglia; da assaggiare tutta la linea aziendale, ed anche l’ottimo olio extra vergine di oliva.