Alte

In località Stein/Donau sorge la storica azienda vitivinicola Salomon Undhof, che da oltre duecento anni produce vini di alta qualità. Situata nella zona orientale della zona conosciuta come Wachau, all’interno della Dac Kremstal, coltiva soprattutto i due vitigni simbolo della regione austriaca. Riesling e Grüner Veltliner.

Delle tante ottime interpretazioni di Riesling, oggi assaggiamo il Kremstal Dac Reserve Alte Reben Trocken Ried Steiner Kögl, la cui annata 2017 possiede un bel colore giallo paglierino splendente e limpido; di buona consistenza, sprigiona dal calice aristocratiche note di pompelmo, agrumi, pesca bianca e zenzero, con ampi cenni minerali.

In bocca è un Riesling esemplare, con tanta freschezza e mineralità, buoni richiami fruttati e note pseudocaloriche generose; il finale incalzante è pieno e vigoroso, molto lungo ed elegante.

Un grande Riesling, da abbinare a piatti elaborate a base di pesce.

In località Langenlois, nel distretto vinicolo del Kamptal, si trova l’azienda vitivinicola Weingut Rabl; la cantina austriaca coltiva ben ottanta ettari a vite, due terzi dei quali sono dedicati ai vitigni a bacca bianca Grüner Veltliner e Riesling soprattutto, mentre quelli a bacca rossa sono in prevalenza Zweigelt, Blauburgunder, St. Laurent e Cabernet Sauvignon.

Oggi ci versiamo nel calice un vino bianco ottenuto dalle uve provenienti da un singolo vigneto, il Grüner Veltliner Käferberg Alte Reben Kamptal Dac Reserve: la vendemmia 2013 appare di un bel colore giallo paglierino luminoso, piuttosto consistente nel calice, da cui provengono note fresche di limone, litchi, ananas, gelsomino, ed ancora burro ed erbe medicinali. In bocca si percepisce caldo e sapido, con buona acidità e gusto fruttato; il finale propone una chiusura minerale molto piacevole, con una giusta persistenza aromatica.

Fine ed elegante, si può ben abbinare ad una tartare di tonno.