Rueda D.O. Belondrade y Lurton 2014, Belondrade

by Vitocco Francesco on

Una delle aziende vitivinicole più significative ed interessanti della denominazione di origine Rueda è la Belondrade, situata in località La Seca, Valladolid. Il vigneto consta di circa trenta ettari, suddivisi in diciannove appezzamenti dotati ognuno di particolari caratteristiche del suolo, posti ad un’altezza sul livello del mare di circa settecentocinquanta metri; i vitigni coltivati sono soprattutto Verdejo a bacca bianca e Tempranillo a bacca rossa.

Oggi ci versiamo nel calice il Rueda D.O. Belondrade y Lurton proveniente dalla vendemmia 2014, un Verdejo in purezza, lasciato fermentare sui propri lieviti e a mature in botti per circa dieci – dodici mesi; il risultato è un liquido dorato, luminoso e consistente, avvolto da profumi ricchi di ananas, nespola, agrumi, vaniglia, burro, foglie di tè e tocchi minerali. In bocca è fresco e sapido in equilibrio, caldo ed avvolgente, sensuale quasi con molta piacevolezza e finezza ad accompagnarci sino ad un bellissimo finale, lungo e persistente.

Vino di carattere, molto interessante e di grande qualità; lo proverei con l’astice alla catalana.

Written by: Vitocco Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.