Moje 2018, Milan Nestarec

by Vitocco Francesco on

L’azienda vitivinicola Milan Nestarec si trova in Repubblica Ceca, nella parte meridionale della Moravia, in località Velke Bilovice; fondata nel 2001, è giunta ormai alla seconda generazione, condotta oggi dal giovane Milan, il quale è stato capace in breve tempo di realizzare prodotti di grande identità e qualità, sapendo interpretare al meglio gli otto ettari aziendali.

Vini artigianali e di grande originalità, come il Moje che assaggiamo oggi: ottenuto dal vitigno Riesling, segue una fermentazione spontanea in botti di acacia a cui segue una rifermentazione in bottiglia con il mosto fresco della vendemmia seguente, con una microproduzione inferiore che si aggira sulle millecinquecento bottiglie. Vino frizzante, nel calice propone vivaci bollicine immerse in un paglierino brillante con riverberi tendenti al verdolino, con un profilo olfattivo intenso che ricorda la pesca bianca, i fiori di acacia, lo zenzero e la scorza di arancia, con cenni di ortica e ginestra. In bocca ha grande tensione, misurata sapidità e grande freschezza che rende il sorso snello, vivace e vibrante; l’ottima beva richiama un secondo e poi un terzo assaggio, confermando nel lungo finale la grande qualità di queste bollicine non convenzionali.

Originali anche le etichette di questo vino, sei diverse una dall’altra,  che riportano foto vintage della NASA, le quali vanno a comporre una sorta di striscia cosmica, con riportate le date significative dalla nascita di questo vino sino al rilascio sul mercato il giorno del solstizio d’inverno del 2020.

Written by: Vitocco Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.