Fiano di Avellino Docg Exultet 2022, Quintodecimo

by Vitocco Francesco on

L’azienda vitivinicola Quintodecimo, condotta dalla famiglia Moio, sorge in località Mirabella Eclano, in provincia di Avellino, e conta una produzione annua che si aggira intorno alle novantamila bottiglie. Una delle realtà vero e proprio punto di riferimento dell’enologia dell’Irpinia, coltiva trenta ettari vitati dedicati ai vitigni tipici della Campania: Fiano di Avellino, Greco di Tufo, Falanghina ed Aglianico.

Oggi stappiamo l’annata 2022 del Fiano di Avellino Docg Exultet, un vero e proprio cru ottenuto dalle uve prodotte da un singolo vigneto situato in località Lapio. Di colore giallo paglierino luminoso con leggeri riflessi verdolini, di media consistenza nel calice, è delineato da aromi intensi che ricordano le erbe aromatiche, l’acacia, il limone, il pompelmo e la pesca.

In bocca risulta fresco e sapido in egual misura, caldo e corposo, con una struttura elegante e decisa; il finale è equilibrato e molto lungo, piacevolmente minerale.

Un vino bianco dal grande carattere e dalla sicura longevità, da portare in tavola con delle capesante al forno.

Written by: Vitocco Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *