Collio Pinot Bianco Doc Santarosa 2022, Castello di Spessa

by Vitocco Francesco on

Nel Collio Friulano, in località Capriva del Friuli, sorge l’azienda vitivinicola Castello di Spessa, fondata a metà degli anni ottanta; sono quasi cento gli ettari vitati, da cui vengono prodotte circa quattrocentocinquanta mila bottiglie l’anno. La nuova conduzione enologica ha mantenuto la tradizione sapendo aprire all’innovazione ed all’internazionalità, riuscendo così a proporre una linea completa e convincente: Pinot Bianco e Grigio, Sauvignon e Chardonnay, Cabernet Sauvignon e Merlot, Pinot Nero ma anche Friulano, Ribolla Gialla, anche in versione spumante.

Il Collio Pinot Bianco Doc Santarosa, affinato in parte in barrique ed in parte in acciaio sui propri lieviti sino al marzo successivo alla vendemmia, si presenta per quanto riguarda la vendemmia 2022 di un bel colore giallo paglierino luminoso, con ampie striature dorate. Di buona consistenza nel calice, si apre vigoroso al naso con profumi di cedro, pesca, zagara, fiori di camomilla e fiori di acacia; in bocca scorre morbido e rotondo, caldo ma anche sapido e con una spalla acida importante. Strutturato ma agile, appaga il gusto raggiungendo un ottimo equilibrio e prolungandosi in un finale molto lungo, persistente ed elegante.

Un Pinot Bianco che ha classe e qualità da vendere, da provare in abbinamento con dei tagliolini al nero di seppia.

Written by: Vitocco Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *