Colli Orientali del Friuli Pignolo Doc 2009, Il Roncal

by Vitocco Francesco on

L’azienda vitivinicola Il Roncal nasce a Cividale del Friuli nel 1986 e da allora si è sempre dedicata alla produzione di vini di alta qualità. Ad oggi gli ettari coltivati sono circa venti per un totale di centotrentamila, più o meno, bottiglie prodotte all’anno; i vitigni della tradizione affiancano qui quelli più internazionali con un’ampia gamma di prodotti: Friulano, Ribolla Gialla, Pinot Grigio e Sauvignon Blanc per i bianchi, Merlot, Cabernet Franc, Refosco, Schioppettino e Pignolo per i rossi. Molto interessanti anche gli spumanti da Chardonnay e Ribolla, con una versione rosè 100% Schioppettino, e i vini da fine pasto, Verduzzo e lo splendido Picolit.

Considerato da molti il “Barolo del Friuli”, assaggiamo oggi il Colli Orientali del Friuli Pignolo Doc, la cui annata 2009 si presenta di un bel colore fra il rosso rubino ed il granato, decisamente consistente nel calice; i richiami fruttati aprono un bouquet olfattivo di prugna matura, more e lamponi, a cui fanno seguito intensi sentori di cannella, cacao e tabacco biondo. Di grande corpo, stimola il palato con i suoi tannini precisi e ben lavorati, immersi in una grande struttura fresca, sapida e dalla generosa componente pseudocalorica; molto lungo e molto persistente, è un vino rosso importante, da apprezzare con piatti importanti come la lepre in salmì.

Written by: Vitocco Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.